GUIDA AI DOCUMENTI
(aggiornato giugno 2012)



Attestato di Storicità e Datazione (AdS)
 

Documento che consente di ottenere, a seguito della normativa di cui all'art. 63 L. 342/2000. Esso determina l'esenzione o la riduzione delle tasse automobilistiche ed è necessario per ottenere tale beneficio oggi e dal 2000.
 Viene rilasciato a tutti i veicoli costruiti da oltre 20 anni, conformi all'originale che si presentano con:
- carrozzeria decorosa, senza ruggine e ammaccature e/o telaistica conforme all'originale;
- motore del tipo montato in origine dal costruttore o compatibile o/e riparato con ricambi originali;
- interni e selleria integri e decorosi e/o ricostruiti con tessuti o materiali compatibili con gli originali.

Ottenibile, presentando domanda su apposita modulistica, singolarmente o congiuntamente al CRS.

costo per auto € 20,00 - costo per moto € 10,00



Certificato di Rilevanza Storica (CRS)

Unico certificato riconosciuto dallo Stato. Lo si può ottenere per risolvere le seguenti problematiche:

A - Necessario per la circolazione dei veicoli d'interesse storico e collezionistico, ai sensi del D.M. 19/3/2010.

costo per auto € 20,00 - costo per moto € 10,00 

B - Per reimmatricolare i veicoli storici, sia provenienti dall'estero, sia mai immatricolati al PRA e sia da esso radiati al fine di consentire l'immatricolazione o la reimmatricolazione in Italia.

costo per auto € 105,00 - costo per moto € 60,00

Viene rilasciato a tutti i veicoli costruiti da oltre 20 anni, conformi all'originale che si presentano con:

- carrozzeria decorosa, senza ruggine e ammaccature e/o telaistica conforme all'originale;

- motore del tipo montato in origine dal costruttore o compatibile o/e riparato con ricambi originali;
- interni e selleria integri e decorosi e/o ricostruiti con tessuti o materiali compatibili con gli originali.
Ottenibile presentando domanda su apposita modulistica, singolarmente o congiuntamente all'AdS



Certificato d'Identità (CI) (omologazione)

Documento di riconoscimento dell'autoveicolo ai fini privatistici, indicante la sua datazione e la classificazione secondo il Regolamento Tecnico FIVA.
Consente la partecipazione alle manifestazioni iscritte nel calendario nazionale A.S.I. e il rilascio della Carta d'Identità FIVA, nonché il particolare trattamento assicurativo.
Viene rilasciato a tutti gli autoveicoli costruiti da oltre 20 anni.
Il Certificato d'Identità consiste in un documento contenente la fotografia, i dati identificativi dell'autoveicolo, la classificazione, la descrizione delle eventuali difformità riscontrate e, se necessario, la storia dell'autoveicolo.
Concederà altresì in uso la TARGA ORO corrispondente al documento.

costo per auto € 105,00 - costo per moto € 60,00 - (gratuito per veicoli ante 18)


 
Certificato FIVA

Documento di riconoscimento dell'autoveicolo, indicante la sua datazione e la classificazione, emesso ai sensi dell'art. 4 del Regolamento FIVA. www.fiva.org
Consente la partecipazione alle manifestazioni iscritte nel 
calendario Internazionale FIVA. Viene rilasciato a tutti gli autoveicoli costruiti da oltre 20 anni. 
Non consente la partecipazione alle manifestazioni iscritte nel calendario Nazionale A.S.I. e non può essere rilasciato agli autoveicoli immatricolati nei paesi esteri. 

costo per auto € 105,00 - costo per moto € 60,00

Alleghiamo fac-simile bollettino di versamento all'A.S.I. da allegare alle domande di certificazione, ad eccezione degli Attestati di Storicità il cui importo deve essere versato direttamente al Commissario Tecnico del Club di appartenenza.

 
 
Autoclub Storico Pesaro "Dorino Serafini" | Strada degli Olmi 22/4 - 61122 Pesaro | info@aspdorinoserafini.it | c.f.92004230410